Sostienici economicamente

News

Categoria: Generale
Comunicato del 13-11-2017
Categoria: Generale
Le nostre preoccupazioni erano fondate (novembre 2017)
Categoria: Generale
Lettera Amministratori Follonica (Ottobre 2017)
Categoria: Generale

Sentenza TAR. «Comuni pronti a nuovo ricorso» - luglio 2017

Categoria: Generale

«TUMORI IN AUMENTO». Allarme dal Tar: "Dati da verificare - luglio 2017

Stampa questa paginaStampa questa pagina

Energia dalle biomasse

 

Energia dalle biomasse differenza tra biomasse e termovalorizzatore

L'uso delle biomasse per generare calore ed energia elettrica non va confuso con gli inceneritori o con i termovalorizzatori.

Nel caso delle biomasse la materia prima è composta da materiale ecocompatibile, in gran parte legname, residui delle attività agricole o delle lavorazioni del legno (potatura degli alberi, segherie ecc.).

Il trattamento delle biomasse prima della combustione. Le biomasse, cosiddette "vergini", sono inizialmente frammentate in piccoli pezzi e sottoposte ad asciugatura dell'umidità per aumentarne la resa energetica. L'incenerimento finale produrrà il calore necessario per scaldare la temperatura dell'acqua tramite un normale scambiatore nella caldaia.

Pertanto la principale differenza tra l'incenerimento in un termovalorizzatore ed in un impianto a biomasse è la "natura" ecocompatibile del materiale destinato ad essere incenerito.



Ultimo aggiornamento: 2008-04-12

Pagina precedente: Biomasse
Pagina successiva: Cosa è un cogeneratore (termovalorizzatore)


web site analytic